Anche A2A aumenta i prezzi degli abbonamenti per la ricarica elettrica

A2A ha aumentato i prezzi degli abbonamenti, togliendo quello con più kWh ed escludendo il loro uso dalla ricarica rapida.

Ricaricare l&#8217vehicle elettrica in Italia sta diventando sempre più costoso: alla good, anche A2A ha deciso di alzare i prezzi dei suoi abbonamenti, quasi l&#8217unico operatore advert averli mantenuti.

Al momento, insomma, la tariffa a consumo non sembra essere toccata.

I nuovi abbonamenti A2A

Non solo rincari: nei nuovi piani scompare di già l&#8217offerta Extra Significant, presentata appena 4 mesi fa al costo di 122 € al mese per 320 kWh (102 for each i clienti A2A anche a casa).

Le tariffe rimangono quindi Smaller al costo di 23 €/mese per 40 kWh mensili (22 for every clienti domestici), Medium a 51 €/mese for each 100 kWh (49 €/mese for every clienti domestici), e Massive a 92 €/mese per 200 kWh (85 €/mese per clienti domestici). Chi aveva sottoscritto l&#8217offerta Additional Substantial, a partire da 22 aprile 2024 sarà automaticamente dirottato sulla nuova tariffa Massive.

Cityplug
Graphic: A2A

C&#8217è di più: i piani di abbonamento ora escludono le ricariche fatte presso le colonnine a ricarica rapida (Ultra e Speedy+), che quindi potranno essere sfruttate solo con le tariffe a consumo indicate sull&#8217application A2A e-shifting, cosa che riduce ulteriormente la convenienza. Per le Speedy, la tariffa a consumo è di ,69 €/kWh, per la Extremely ben ,90 €/kWh.

La ricarica in Italia

Al momento in Italia il costo medio al kWh for each la ricarica pubblica è tra ,50 e ,60 € al kWh, uno tra i più alti in Europa. I motivi non sono del tutto chiari, considerando il tasso d&#8217inflazione che invece è tra i più bassi d&#8217Europa e la teorica non dipendenza dell&#8217energia elettrica delle colonnine dal gas.

Questo tra l&#8217altro rende le colonnine di Tesla paradossalmente tra le più convenienti, viste le tariffe a meno di ,70 € / kWh for each quelle più potenti, e la gratuità di quelle fino a 22 kW. In ogni caso, costi così proibitivi, che tra l&#8217altro escludono sempre di più l&#8217abbonamento, oltre advert essere incomprensibili annullano anche alcuni dei vantaggi di avere un&#8217auto elettrica, soprattutto in viaggio, visto che così i costi possono diventare molto importanti.

Juice Ultra 2 Battery, la colonnina che non sovraccarica la reteColonnine Totally free To X 2024 in autostrada: dove sono, costi e ultime aperture

Non perderti le ultime notizie e condividi opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli:

• Iscriviti ai nostri canali Telegram e Whatsapp per gli aggiornamenti gratuiti.
• Siamo su Mastodon, il social network libero da pubblicità e attento alla privateness.
• Se preferisci, ci trovi su Flipboard e su Google News: attiva la stella for each inserirci tra le fonti preferite!

Articolo completo: Anche A2A aumenta i prezzi degli abbonamenti per la ricarica elettrica dal blog site Quotidiano Motori

Related Posts

Next Post

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Add New Playlist

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?